Notizie da Otranto

Otranto, "Sos per la vita" dona defibrillatore al club calcistico

Il prezioso strumento acquistato e reso in omaggio all'associazione sportiva grazie a diverse iniziative di beneficenza dell'associazione di volontariato leccese

OTRANTO – Un defibrillatore nuovo di zecca per l’associazione sportiva Fc Otranto. Un dono prezioso, di cui potranno dotarsi tutti, dalla prima squadra ai ragazzi che con la casacca della formazione della Città dei Martiri muovono i primi passi nel mondo del calcio.

A fare omaggio dello strumento sono stati i volontari di “Sos per la vita”, associazione presieduta a Lecce da Rita Tarantino, che svolge le sue attività nel settore dell’assistenza sociale e socio sanitaria, e che organizza in tutto ciò anche svariate iniziative a scopo di beneficenza.

Ed è proprio con i fondi raccolti da tali iniziative che i volontari sono riusciti ad acquistare il defibrillatore, consegnato ai dirigenti della formazione, alla presenza degli atleti e del sindaco Luciano Cariddi.

I ragazzi di potranno dunque svolgere attività sportiva con più sicurezza, senza contare, ovviamente, che in caso di emergenza dello strumento potranno usufruirne tutti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le cronache hanno insegnato quanto importante sia esserne dotati. Purtroppo, non sono stati pochi i casi in cui atleti anche molto giovani e apparentemente in buona salute, siano stati colpiti all’improvviso da malori durante gare in cui il defibrillatore non era presente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

  • Finanziamenti con documenti falsi, al terzo tentativo scattano le manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento