Notizie da Otranto

Misterioso rogo nel centro di Otranto: in fiamme il furgone di una pescheria

E' accaduto intorno a mezzanotte: ingenti i danni all'autocarro, in uso a un'attività commerciale del borgo adriatico

Gli uffici del commissariato di Otranto

OTRANTO – Un autocarro in fiamme, nella notte, nel centro abitato di Otranto. E’ accaduto intorno a mezzanotte, ai danni di un furgone Renault in uso alla pescheria Marinelli. Il mezzo era parcheggiato tra piazzetta Minerva, all’angolo con via Pioppi, quando è stato colpito dall’incendio.

Alcuni passanti hanno scorto le fiamme e si sono rivolti al 115. Sul posto, i vigili del fuoco del distretto di Maglie, per spegnere il rogo e isolare la zona per eseguire i rilievi. Al sopralluogo hanno anche partecipato gli agenti di polizia del commissariato locale, che ha la sede nelle vicinanze. Gli inquirenti si sono messi al lavoro per stabilire le cause dell’accaduto, che dai primi accertamenti sembrerebbe di chiara matrice dolosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ingenti i danni al camion ma, fortunatamente, il fuoco ha risparmiato i locali della pescheria, che non hanno riportato danni. Al vaglio del personale del commissariato, eventuali videocamere di sorveglianza installate in zona. Nel corso della giornata, inoltre, verrà ascoltato anche il proprietario dell'attività commerciale, per chiarire se possa ver subito forme, anche velate, di intimidazione negli ultimi tempi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento