Notizie da Otranto

Ancora sigilli in località Fontanelle: i carabinieri ispezionano un agriturismo

I carabinieri del nucleo operativo ecologico di Lecce per le terza volta in poche settimane sul litorale di Otranto: opere difformi dai titoli concessi

La struttura ispezionata dai carabinieri.

OTRANTO – Per la terza volta in meno di un mese i carabinieri del nucleo operativo ecologico di Lecce hanno eseguito un sequestro preventivo per abusivismo sul litorale di Otranto, sempre in località Fontanelle.

I militari hanno ispezionato l’agriturismo “Cicerietria”, riscontrando, per due corpi di frabbrica, delle difformità rispetto ai titoli edilizi e paesaggistici rilasciati. Si tratta di una superficie totale di circa 150 metri, adibita alla somministrazione di cibo.

Il gestore della struttura, A.M.S., di 60 anni, è stato denunciato all’autorità giudiziaria. Il 21 novembre i carabinieri del Noe, al comando del maggiore Dario Campanella, erano intervenuti presso “Tenuta Turchi” e il 26 nell’agriturismo “Corte del Casaro”. I militari continueranno nelle prossime settimane nell'attività di tutela del territorio e di repressione dell'abusivismo edilizio in zone sottoposte a vincolo paesaggistico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

  • Carabiniere ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: “Mi sentivo sobrio”

  • Mafia, droga e spari all’ombra delle “Vele”, chieste condanne per due secoli e mezzo

Torna su
LeccePrima è in caricamento