Notizie da Otranto

Otranto, primo consiglio all'insegna dello scontro

Doveva essere un incontro di routine, ma il capogruppo d'opposizione ha ingaggiato una battaglia verbale con la maggioranza sui consiglieri delegati. Seduta lunga e al termine resi noti gli incarichi

ICAM0181
Si è conclusa la tanto attesa prima riunione del Consiglio Comunale otrantino, presieduto dal nuovo sindaco, Luciano Cariddi. Doveva essere un incontro di routine, dove registrare i risultati elettorali e dare spazio alle pratiche burocratiche dell'insediamento: si è trasformato in una calda riunione, dove il capogruppo di opposizione, Corrado Sammarruco, ha ingaggiato una personale battaglia verbale contro la maggioranza di governo a riguardo di alcuni cavilli interpretativi delle cariche di giunta.

Nodo della contestazione è stata principalmente la scelta del sindaco di creare oltre agli assessori, dei consiglieri delegati. La discussione ha poi interessato lo scrutinio segreto dell'elezione in sede consiliare del presidente del consiglio. Cariddi ha cercato di stemperare le polemiche del suo antagonista in campagna elettorale, ma la seduta ha subito un consistente ritardo sull'orario di chiusura.

Ma, alla fine sono stai resi noti gli incarichi della squadra di governo: Francesco Vetruccio, vicesindaco ed assessore ai Lavori pubblici, Urbanistica e portualità; Daniele Merico, assessore alle Produttività Agricole e della Pesca; Antonio Schito, assessore al Turismo e al Marketing del territorio; Fernando Coluccia, assessore al Bilancio, Gestione delle Risorse Umane e Polizia Municipale; Salvatore Sindaco, assessore allo Sport, Spettacolo e Tempo libero; Salvatore Miggiano, assessore esterno (e già sindaco di Otranto) alle Politiche Ambientali; Luigi Gualtieri, presidente del consiglio e delega ai Beni Culturali; Leonardo Conte, consigliere con delega alla Solidarietà Sociale; Fabio Marrocco, consigliere con delega allo Sviluppo dei borghi extraurbani; Lavinia Puzzovio (unica donna in giunta, giustamente omaggiata), consigliere con delega alle Pari Opportunità; Salvatore Stefàno, consigliere con delega alle Attività Produttive; Michele Tenore, consigliere con delega al Demanio Marittimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Vino adulterato: dopo i sigilli in estate, maxi sequestro probatorio

  • Violento scontro fra auto: un uomo d’urgenza in ospedale con un trauma alla schiena

Torna su
LeccePrima è in caricamento