Notizie da Otranto

Accusa il malore durante la messa: monsignor Negro torna in Diocesi

L’arcivescovo di Otranto, ricoverato d’urgenza nella serata di sabato nell’ospedale di Tricase, è stato dimesso in giornata

La Cattedrale di Otranto.

OTRANTO– Passata la paura. Monsignor Donato Negro sta bene ed è già rientrato nella sua Diocesi. L’arcivescovo di Otranto e presidente della Conferenza episcopale pugliese, ha avuto un malore ieri sera durante la celebrazione della messa serale, nella Cattedrale idruntina.

Il vescovo è stato soccorso dal 118 e condotto per accertamenti presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase intorno alle 21 e affidato al personale sanitario. I medici hanno tenuto l’arcivescovo sotto osservazione e, vista l’evoluzione positiva del quadro clinico, l’hanno dimesso nelle ore successive.

Monsignor Negro è quindi rientrato in buone condizioni nella sua Diocesi, dove potrà riprendere normalmente l’attività pastorale.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi fai da te contro la micosi alle unghie

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • Rimedi contro gli scarafaggi

  • Paleo dieta: come funziona e cosa mangiare

I più letti della settimana

  • Scontro fra più veicoli sulla statale 274, muore donna travolta da un autocarro

  • Muore la ragazza sbalzata dallo scooter: indagati due 14enni

  • Il malore improvviso, la caduta sull'asfalto. E poi arrivano gli angeli del 118

  • Batte con violenza fra collo e schiena sul fondale basso, 22enne in codice rosso

  • "Quell'uomo era morto. Una forza interiore mi ha spinto ad andare avanti"

  • Suv fuori controllo punta su di lei: con istinto felino la donna si mette in salvo

Torna su
LeccePrima è in caricamento