Notizie da Otranto

Accusa il malore durante la messa: monsignor Negro torna in Diocesi

L’arcivescovo di Otranto, ricoverato d’urgenza nella serata di sabato nell’ospedale di Tricase, è stato dimesso in giornata

La Cattedrale di Otranto.

OTRANTO– Passata la paura. Monsignor Donato Negro sta bene ed è già rientrato nella sua Diocesi. L’arcivescovo di Otranto e presidente della Conferenza episcopale pugliese, ha avuto un malore ieri sera durante la celebrazione della messa serale, nella Cattedrale idruntina.

Il vescovo è stato soccorso dal 118 e condotto per accertamenti presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase intorno alle 21 e affidato al personale sanitario. I medici hanno tenuto l’arcivescovo sotto osservazione e, vista l’evoluzione positiva del quadro clinico, l’hanno dimesso nelle ore successive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Monsignor Negro è quindi rientrato in buone condizioni nella sua Diocesi, dove potrà riprendere normalmente l’attività pastorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Fermato per strada trema davanti ai carabinieri. In casa aveva marijuana

Torna su
LeccePrima è in caricamento