Notizie da Otranto

Da Otranto a Valona e ritorno: il fascino della regata

Si è appena conclusa la regata Otranto-Valona-Otranto, appuntamento che sta diventando una piacevole tradizione annuale, organizzata dalla Lega Navale

vele in mare 2
Si è appena conclusa la regata Otranto-Valona-Otranto, appuntamento che sta diventando una piacevole tradizione annuale. Organizzata dalla Lega Navale, la manifestazione ha preso il via giovedì scorso, con la partenza dal porto otrantino e con l'arrivo in territorio albanese. Le imbarcazioni stanno facendo rientro ad Otranto e sono attese a momenti le proclamazioni dei vincitori, che si sono aggiudicati questa edizione.

Il commissario, capitano Giovanni Capone, che insieme al sindaco consegnerà i premi, ha ribadito, uscendo dall'aspetto strettamente agonistico, che l'occasione permette di affermare come "la presenza della Lega Navale ad Otranto non può rimanere inosservata; questa sezione ha ottimi presupposti per essere interlocutrice di progetti importanti sul territorio". Gli fa eco il sindaco, Luciano Cariddi, presente all'arrivo, che ha poi aggiunto: "L'evento può e deve crescere perché molto importante non solo dal punto di vista sportivo, ma anche culturale. Il collegamento fra Otranto e l'Albania ha un grande peso ed è necessario accrescere questi rapporti e questi scambi culturali". Quindi si è lasciato andare ad una previsione futura: "Auspichiamo che dal prossimo anno maturi anche il rapporto istituzionale fra le due terre".

Alla competizione hanno preso parte 17 barche a vela, divise in due categorie, Ims e Diporto, che hanno percorso circa 70 miglia di mare; in palio tre primi posti per categoria. Alle 21.00 di questa sera gran finale la festa di premiazione, presso i locali della sezione otrantina della Lega Navale. Il programma della serata prevede inoltre degustazioni di prodotti tipici e il concerto di un gruppo locale, i "Ghetonìa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Vino adulterato: dopo i sigilli in estate, maxi sequestro probatorio

  • Violento scontro fra auto: un uomo d’urgenza in ospedale con un trauma alla schiena

Torna su
LeccePrima è in caricamento